Salam e i bambini che volevano giocare

Scritto e illustrato da

Gianluca Staderini

Casa editrice

Red Star Press

Anno di pubblicazione

2018

trama

Dalla finestra di casa sua, Salam, bambina palestinese, vedeva un bel giardino, con un magnifico albero di ulivo. Questo, almeno, finché degli uomini con i fucili non arrivarono per costruire un enorme muro grigio. Da quel momento in poi nessun gioco sarebbe stato possibile, nessun bambino e nessuna bambina avrebbe più potuto rincorrersi o lanciare la palla nel posto in cui erano nati. Questo, almeno, era quello che credevano gli uomini con i fucili ma… avete mai provato a fare stare fermo un bambino o una bambina? Nemmeno tutti i fucili del mondo possono riuscirci! Accade così che quell’enorme muro inizia a sgretolarsi. E se Salam e i suoi amichetti riguadagneranno uno spazio in cui giocare, sarà il mondo intero a gioire per una nuova stagione di pace.

Share