La nuova serie "Wednesday", diretta da Tim Burton, ci pone una domanda: siamo davvero convinti che i mostri non siamo noi? A farcela è proprio quella ragazzina, Mercoledì Addams, che abbiamo sempre percepito, fin dalla nostra infanzia, come la più crudele della Famiglia Addams, la più mostruosa tra i mostri. Oggi, però, nella versione attualizzata creata da Tim Burton, pur non avendo perso niente della sua crudeltà, ci sembra essere diventata la meno mostruosa tra tutti noi. A lei ho dedicato questa mia nuova illustrazione, con una citazione emblematica tratta dalla serie.

Nel silenzio di un intero Paese, in Italia si continua a torturare. Lo strumento si chiama 41-bis, il carcere "duro" per prigionieri "speciali". Alfredo Cospito, anarchico, vi è attualmente rinchiuso e contro il trattamento che è riservato a lui e a quanti si trovano nella sua stessa condizione, ha iniziato uno sciopero della fame. La nostra passione per la Libertà ci impone di non voltarci dall'altra parte e di lottare contro ogni struttura carceraria e, nello specifico, contro il carcere duro, la tortura, imposta ad alcuni e alcune con il 41 bis. Questa illustrazione che ho realizzata è dedicata ad Alfredo e a quant* sono privat* della loro Libertà.

Contattami con Telegram